Scarica la Versione PDF di questo articolo [Clicca Qui]

Guadagnare da casa è possibile e tra pochi minuti scoprirai il mio metodo ma prima di tutto….

Ciao carissimo amico e un caloroso benvenuto da Davide Geraci in questo articolo ti voglio mostrare come è possibile guadagnare sul serio online attraverso un segreto che nessuno ha mai rivelato in Italia.

Alla fine di questo articolo troverai come guadagnare da casa 40€ al giorno,ma……

Prima ti consiglio di leggere attentamente l’articolo e non andare fino alla fine perchè altrimenti non capiresti niente,quindi stacca il tuo telefonino e chiudi tutti e sottolineo tutti i tuoi profili social.

guadagnare da casa

Ok mi fido che in questo momento sei tranquillo e voglio  fare una piccola premessa,in quanto molte persone sono convinte che sia abbastanza sufficiente ricevere tantissime tonnellate di traffico web verso il proprio sito o piuttosto verso il proprio blog per guadagnare online.
Purtroppo la triste verità è molto diversa questo perché una delle più grosse bugie che magari hai sentito dire nel panorama del “come fare soldi online”  “lavorare da casa” ,” guadagnare da casa ” è uno scenario fatto veramente di tantissime e tantissime persone che vanno alla ricerca su Google o su Youtube e in maniera molto confusa pensano di guadagnare quei pochi spiccioli ogni mese attraverso le barre paganti o metodi più o meno truffaldini.

La verità è un’altra:Se vuoi davvero guadagnare da casa online bisogna pianificare prima di tutto un’ottima strategia di marketing.

Ecco la verità:chi ricicla il proprio traffico web in maniera molto accurata totalizza gran parte degli introiti online

ma qual è il motivo?

i visitatori prima di acquistare un tuo infoprodotto o fare una determinata azione sul tuo sistema di vendita sul tuo funnel di vendita devono prima di tutto imparare a conoscerti ad apprezzare la tua attività online, in poche parole diventare lettori abituali del tuo blog

Esistono diversi strumenti nel mercato dai feed RSS per il tuo blog personale oppure alla creazione di gruppi su Facebook o alla creazione di una vera mailing list dove quotidianamente(ma preferisco 3 volte a settimana) invierai ai tuoi scritti una serie di email in follow up attraverso un autorisponditore professionale

Ma sai cos’è fantastico?

Questo sistema una volta impostato  lavorerà in automatico per te

Ok mi rendo conto che queste nozioni sono abbastanza comuni ma se sei qui in questo articolo, quindi in un certo modo mi hai dato fiducia ti voglio svelare il segreto di come riciclare il traffico web attraverso due metodi principali:

il primo metodo è la mailing list,composta dai lettori caldi quelli più fedeli quelli che ti seguono in maniera assidua

Un altro metodo sono le liste social:queste liste sono composte principalmente dagli iscritti ai feed Rss (che molti comunque non utilizzano più) i gruppi facebook, pagine fan e anche ai followers su Twitter e senza tralasciare gli iscritti del proprio canale YouTube

Ormai il mercato online si è spostato principalmente sui video quindi avere un canale Youtube è essenziale quindi ti devi focalizzare principalmente a creare dei video su youtube,dare un ottimo contenuto e solo in questo modo riuscirai veramente a fidelizzare i tuoi futuri clienti in quanto prima di tutto vedranno chi sei vedranno la tua faccia e di conseguenza se troveranno i tuoi contenuti di valore si fideranno di te e in futuro acquisteranno sicuramente i tuoi infoprodotti

Tra i vari canali che ti ho indicato per riciclare il tuo traffico web il migliore è sicuramente la mailing list. Infatti ci sono persone o meglio web marketers che guadagnano solo ed esclusivamente migliaia di euro solo con questo metodo e ………..

adesso è arrivato il momento di darti una grandiosa notizia e soprattutto tra pochi minuti anche tu potrai avere accesso a queste conoscenze, questi segreti e trucchi che possono veramente cambiare la tua vita in maniera radicale e soprattutto migliorare la tua situazione finanziaria in poco anzi in pochissimo tempo

quindi per non rovinarti la sorpresa clicca qui e scopri cosa ho preparato per te

Scarica la Versione PDF di questo articolo [Clicca Qui]